Abbigliamento personalizzato da Lavoro

Curi della tua immagine oppure no?

1 – Cos’è il Brand? Una premessa necessaria

La prima domanda che dobbiamo porci è: cos’è il Brand? Anche solo la semplice e pura definizione, senza troppi approfondimenti, può aiutarci a comprendere l’importanza di quanto stiamo per dire!

Possiamo utilizzare una delle tante fonti autorevoli attualmente presenti sul panorama internazionale, una che a me piace in particolar modo: parliamo di Philip Kotler (e Gary Armstrong) i quali, nel libro Principi di Marketing”, definiscono il Brand come “la risorsa più durevole dell’impresa”, il legame più importante tra consumatore ed impresa e, ancor più in generale, tutto ciò che l’azienda rappresenta per il consumatore.

Hai capito di cosa parliamo? Lo ripeto: “tutto ciò che l’azienda rappresenta per il consumatore”!

2 – L’immagine che hanno di te è ben più importante del prodotto o del servizio che vendi

E tu, mi chiedo, se avessi un’idea negativa di una persona…ci saresti amica? Spenderesti il tuo tempo per lui o lei? No, ovviamente! L’idea che abbiamo di un’azienda è tutto ciò che serve (alla nostra testa) per spingerci all’interazione con essa…acquistando prodotti o servizi dell’azienda stessa!

3 – Il Brand è nella testa

Walter Landor, con una celebre frase affermò: «i prodotti sono creati nelle fabbriche, i brand sono creati nella mente» Come sostenuto da Kotler e Armstrong, aggiungo, le marche non si limitano a elementi come il nome, il logo o il design, ma rappresentano l’insieme di «percezioni e sensazioni dei consumatori rispetto a un prodotto e alle sue prestazioni».

4 – Vogliamo far sorgere domande e non fornire risposte.

Lo sappiamo bene…se ognuno di noi fosse in grado di declinare sulla propria realtà tutta l’antologia e gli studi effettuati sul Brand e sul Marketing, oggi, nel mondo, avremmo solo grandi aziende, imbattibili e magari nate da piccole realtà locali. Invece no! Perchè? Perchè generalmente le persone cercano risposte e sono poco pronte e porsi delle domande.

Qui, se vuoi, puoi trovare ulteriori spunti utili alle tue riflessioni (Clicca QUI)

Ora ti starai chiedendo il senso di quest’articolo. Si parla di abbigliamento personalizzato da lavoro…e allora cosa c’entra il Brand? La risposta non te la diamo…vogliamo che quest’articolo sia uno stimolo per riflettere su ulteriori domande. Buona riflessione.

Guarda i due esempi e chiediti:

  • Riconosci il nome del Brand?
  • Quale azienda ti sembra più attenta ai dettagli (Anche se non lo sai, in realtà, ma quale ti sembra più attenta..?)
  • Se dovessi ricercare una di queste due aziende, quale troveresti più facilmente?
  • Quale gruppo ti dà un’idea di “unità” e di “comunità aziendale”?
  • Quale di attaccamento al Brand?

Queste sono solo alcune delle semplici domande che possono far riflettere sull’importanza della creazione di un’immagine chiara, definita e coerente con i tuoi valori (e con quelli dei tuoi clienti).

Siamo certi che riflettere, giorno dopo giorno, sui vari aspetti della “costruzione” del tuo Brand, possa contribuire al miglioramento e allo sviluppo della tua impresa…soprattutto in un periodo difficile come questo!

Ci vediamo alla prossima riflessione.

Ufficio commerciale StampeGrafica

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.